Spaghetti Chair

Simbolo nella storia del design, Spaghetti chair è la prima delle sedie Alias entrate nella collezione del MoMA di New York.‎ La struttura è in a... più dettagli

397,00 €
disponibile in 2-4 settimane


Colore


Procedi con il checkout Richiedi informazioni

Dimensioni
H. 84 x L. 40 x P. 56 cm
Materiale
Sedia con struttura in acciaio verniciato lucido, seduta e schienale in tondino di pvc.‎ Tappi in ottone.
Dettagli
Disponibile in altre finiture. Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci.
Garanzia prodotto 10 anni
Designer
Giandomenico Belotti

Spaghetti chair è semplicità materica e formale che moltiplica, nelle sue tante varianti, le possibili occasioni di impiego.‎ Declinata in numerose tipologie, con e senza braccioli, o impilabile, viene scelta per gli ambienti conviviali, i locali di tendenza o quelli che amano uno stile sobrio e informale; praticità e discreta eleganza caratterizzano un insieme coerente di sedie, poltroncine e sgabelli.‎

Simbolo nella storia del design, Spaghetti chair è la prima delle sedie Alias entrate nella collezione del MoMA di New York.‎ La struttura è in acciaio verniciato o cromato; le sedute e gli schienali sono prodotti nella caratteristica tessitura in tondino di pvc, discreti nella versione trasparente e più decisi nelle diverse tinte.‎

Follow us

@designrepublic.milano